Jaitsi

Desnibel positiboa

1.714 m

Zailtasun maila

Zaila

Desnibel negatiboa

1.714 m

Gehieneko garaiera

1.116 m

Trailrank

55

Gutxieneko garaiera

450 m

Ibilbide mota

Zirkularrak

Iraupena

3 ordu 26 minutu

Koordenatuak

1562

Noiz igoa

15 de enero de 2019

Noiz egina

enero 2010
Elkarbanatu
-
-
1.116 m
450 m
34,41 km

Ikusita 1091 aldiz, jaitsita 47 aldiz

Nondik gertu: Premilcuore, Emilia-Romagna (Italia)

NOTA: forte discrepanza tra il dislivello calcolato da wikiloc e dal mio gps:
da gramin e-trex 30 il dislivello positivo risulta 1328 m

Da Premilcuore si inizia a salire sull'asfaltata SP25 "Via Valbura". Arrivati a scollinare, sulla sx si trova uno spiazzo sormontato da una croce di legno. Dallo spiazzo si imbocca la strada forestale caratterizzata da una sbarra che blocca l'accesso ai mezzi motorizzati. La forestale coincide con il "Cammino di sant'Antonio" (CSA - segnavia freccia gialla) e a tratti con il CAI 401. Si prosegue fino ad incrociare un'altra forestale segnata con segnavia CAI 319. Svoltato a sx si procede fino al rifugio Poggio Cavallaro. Immediatamente dietro al rifugio (rispetto alla parte di arrivo), egnatato con un cartello di legno che riporta "Anello MTB 13" inizia un divertente single track in discesa con alcuni passaggi impegnativi. La discesa termina con una svolta a dx sulla SP3 del Rabbi in direzione Fiumicello. Dopo poco meno di un chilometro si svolta a sx in direzione Fiumicello. Arrivati all'abitato si può fare una breve deviazione per visitare l'antico e tutt'ora funzionante mulino Mengozzi. Ritornati sull'asfaltata si procede verso il passo della Braccina fino ad incontrare, sulla sx, una forestale sbarrata in ripida salita in direzione Pian dei Rocchi. La forestale sterrata prosegue salendo, prima dolcemente poi in modo più deciso in concomitanza di una serie di tornanti. Raggiunto il crinale, la sterrata incrocia il CAI 311 che imbocchiamo a dx e lo seguiamo fino ad incrociare il single track con segnavia CAI 313 con indicazione "Premilcuore".
ATTENZIONE: La discesa è a tratti molto impegnativa e molto esposta quindi, evitare di farla in condizioni proibitive come di bagnato o vento forte
Ai bivi si continua a seguire il CAI 313, si superano i ruderi di Ca' Tiravento e Ca' Monte Arsiccio di Sotto, fino a lasciarlo imboccando, al bivio, CAI 315 - Ca' Ridolla. Il sentiero, single track sassoso, sfocia su una asfaltata che, seguendo svoltando a dx porta rapidamente a Premilcuore.
Anoa

Bar - Alimentari

Ottimo per panini!
Aterpe irekia

Rifugio Poggio Cavallaro

https://prolocopremilcuore.org/escursionismo/rifugio-poggio-cavallaro/
Monumentua

Mulino Mengozzi

https://www.parcoforestecasentinesi.it/it/multimedia/mappainterattiva/luoghi-da-visitare/fiumicello-e-i-mulini
Bidegurutzea

Bivio CAI 311 - CAI 313

Dall'ampia forestale (CAI 311) si imbocca il single track del CAI 313 verso il Tiravento
Anoa

Bar per birra di fine giro!

2 iritzi

  • argazkia attilioginepro

    attilioginepro 28 oct. 2020

    Ciao scusa il disturbo, vorrei delle info su questo percorso, come posso contattarti?

  • argazkia Thorio

    Thorio 28 oct. 2020

    Ciao, puoi contattarmi tranquillamente tramite la mail riportata nel mio profilo.

Nahi izanez gero edo ibilbide hau