Jaitsi

Desnibel positiboa

454 m

Zailtasun maila

Ertaina

Desnibel negatiboa

454 m

Gehieneko garaiera

1.306 m

Trailrank

85 5

Gutxieneko garaiera

926 m

Ibilbide mota

Zirkularrak

Iraupena

5 ordu 28 minutu

Koordenatuak

1628

Noiz igoa

21 de octubre de 2018

Noiz egina

octubre 2018
  • Balorazioa

     
  • Informazioa

     
  • Erraza jarraitzeko

     
  • Ingurunea

     
Izan zaitez lehena txalotzen
1 iruzkina
 
Elkarbanatu
-
-
1.306 m
926 m
15,16 km

Ikusita 687 aldiz, jaitsita 12 aldiz

Nondik gertu: Borra, Emilia-Romagna (Italia)

Oggi si parcheggia al km 122,2 della strada SS12 che da Modena porta alla pistoiese Abetone. Si sale subito a dx (ovest) verso la chiesetta di Borra e a sx in via Lami, parallelamente alla statale, si arriva ad un bivio con strada asfaltata. Qui la prendiamo a dx a la teniamo per alcuni km sino ad incontrare il borghetto di Cavergiumine. Trattasi di un borgo rurale medievale. Al centro della piazzetta si trova ancora un antico seccatoio. Nel piccolo oratorio, dedicato a S. Giovanni Battista, è conservata una statua di cartapesta policroma della "Madonna del Bambino"; il portale è del cinquecento. Continuando per un paio di km su asfalto non trafficato, si raggiunge l'incrocio con via Borrasilano. A dx si andrebbe verso Mocogno mentre noi prendiamo a sx per salire verso le Piane di Mocogno. Si giunge alla meta dopo circa 9km, transitando dalla zona residenziale e da Piana Amorotti. Bellissimi prati con tavoli da picnic, dove d'inverno partono le piste da sci di fondo. Gozzovigliato, si riprende il cammino e per asfalto si scende verso la statale a sud ma prima di arrivarci si prende a sx una sterrata delimitata da una sbarra che, passando per bellissimi boschi e fiancheggiando il residence dei Pini (sanatorio), ci riporta verso via Lami e sullo stesso percorso dell'andata verso la macchina.

estratto da www.appenninomodenese,net
Le Piane di Mocogno si trovano a 13 km dal capoluogo ad una altezza di mt. 1303 s.l.m. Il punto più alto è la cima del monte Cantiere, a 1.617 metri di quota, questa località rappresenta un luogo perfetto per soggiorni adatti a tutta la famiglia, da trascorrere in relax e immersi nella natura.

Le Piane di Mocogno, pur non essendo a tutti gli effetti frazione del Comune di Lama Mocogno, è comunque una delle nostre località più belle e caratteristiche. L'altitudine, unita sicuramente ad un paesaggio ancora poco contaminato, offre agli appassionati la possibilità di splendide passeggiate a piedi o in mountain bike attraverso i tanti sentieri presenti, l'inverno poi rappresenta una palestra ideale per la pratica dello sci, dispone infatti di diverse piste da sci alpino e nordico, baby park con impianti di risalita e di innevamento artificiale, percorsi per nordic walking e ciaspole.

In loco è presente una scuola di sci Fisi, sia per la pratica dello Slalom che per il fondo, per quest’ultimo è presente un centro Servizi, il Centro Fondo Piana Amorotti, con spogliatoi riscaldati, docce ed ogni genere di comodità.

Il luogo è anche meta di turismo estivo, offre agli appassionati la possibilità di splendide passeggiate a piedi o in mountain bike attraverso i tanti sentieri presenti. Essendo distante circa 60 km da Modena, è facilmente raggiungibile per sfuggire al caldo della pianura e passeggiare nei facili sentieri tra i boschi.

Sempre alle Piane, con partenza da Borra, attraverso La Santona e Barigazzo, transita la Via Vandelli, ancora percorribile per la maggior parte a piedi, a cavallo o in mountain bike.
Bidegunea

530

Bidegunea

531

Bidegunea

532

Bidegunea

533

Bidegunea

534

Bidegunea

535

Bidegunea

536

Bidegunea

PICNIC

Bidegunea

537

Bidegunea

538

Bidegunea

539

Bidegunea

540

1 iruzkina

  • argazkia leogas

    leogas 19 jul. 2020

    Ibilbide hau egin dut  Ikusi gehiago

    Un bel giro, un percorso misto in parte su forestale e sentieri e in parte su asfalto, ma comunque senza traffico 👍

Nahi izanez gero edo ibilbide hau