Jaitsi

Desnibel positiboa

66 m

Zailtasun maila

Ertaina

Desnibel negatiboa

66 m

Gehieneko garaiera

48 m

Trailrank

68

Gutxieneko garaiera

-26 m

Ibilbide mota

Zirkularrak

Denbora mugimenduan

3 ordu 55 minutu

Iraupena

4 ordu 23 minutu

Koordenatuak

3657

Noiz igoa

30 de diciembre de 2020

Noiz egina

diciembre 2020
Izan zaitez lehena txalotzen
Elkarbanatu
-
-
48 m
-26 m
21,41 km

Ikusita 136 aldiz, jaitsita 1 aldiz

Nondik gertu: Grosseto, Toscana (Italia)

Sono partito da Piazza Dante Alighieri chiamata anche Piazza delle catene e mi sono diretto ad Est passando per Via Aldobrandeschi in direzione Scansano.
Passato le carceri e il Bastione della fortezza ho continuato dritto passando per via Scansanese fino a giungere alla chiesa dedicata a San Giuseppe Benedetto Cottolengo.
Da quel punto ho svoltato a destra e mi sono diretto verso l'argine artificiale del Fiume Ombrone in località chiamatale steccaie. Sull'argine, mi sono diretto verso monte a Est; l'argine si presenta come una strada bianca, ghiaiata e larga, da esso è possibile mirare panorami a 360° sulla pianura del fiume Ombrone e sulle colline circostanti.
Ho proseguito il cammino e passato sulla sinistra San Martino in corrispondenza della diga la strada bianca finisce. Da questo punto il percorso diventa un sentiero non tracciato ma ben segnato, sono evidenti il passaggio di persone, bici e animali.
Fatti circa 300m s'incrocia il Torrente-canale collettore Salica che proviene da Monte Leoni, poiché è in piena (30/12/2020) per aggirarlo sono dovuto arrivare fino alla Strada Provinciale 159 scansanese e tornare poi verso il Fiume.
Sempre per via delle ingenti acque anche del Fiume Ombrone sono dovuto passare a ridosso di oliveti e campi coltivati e stare lontano dalla strada agricola che passa adiacente al fiume poiché è tutto allagato.
Quindi procedendo sempre, verso la destinazione, sono giunto a Ponte di Istia e passando sotto il ponte del Fiume Ombrone ho preso Via del ponte e mi sono diretto a destinazione.
Il Borgo alto medievale di Istia è molto carino, presenta ancora le due porte della città, il palazzo del podestà, tratti delle antiche mura e la chiesa di san Salvatore.
E' possibile da diversi punti mirare panorami nelle diverse direzioni.
Ho ripreso il cammino per tornare verso Grosseto, sono passato per Via San Sebastiano e sono passato per fare alcune foto per un parco in cima al cocuzzolo del nuovo centro abitato. Ho proseguito il cammino, ho raggiunto la Strada Provinciale 159 Scansanese e percorso meno di un chilometro ho svoltato a sinistra in corrispondenza di un azienda.
Sono stato al di fuori della proprietà e camminando a lato dei campi coltivati mi sono collegato al percorso dell'andata.

Considerazioni personali:
Il borgo è molto carino in pochi minuti si gira tutto ma una visita ne vale la pena.
Il percorso fatto a piedi sarebbe da fare in primavera e nel primo autunno quando non ci sono problemi con la piena di torrenti e del fiume Ombrone e il terreno è meno pesante e più facile da percorrere.
Argazkia

Architettura

Palazzo della provincia di Grosseto Cattedrale di San Lorenzo
Gaztelua

Cassero Senese

Cassero Senese, Bastione della Fortezza
Argazkia

Foto

Carcere di Grosseto
Eraikin erlijiosoa

Chiesa

Chiesa di San Giuseppe Benedetto Cottolengo
Ikuspegia

Argine

Argine del Fiume Ombrone
Ikuspegia

Panorama

Vista dell'argine del Fiume Ombrone verso Grosseto
Ikuspegia

Panorama

Vista dell'argine del Fiume Ombrone verso Poggio Moscona (Roselle), Monte Leone
Ikuspegia

Panorama

Vista dall'argine verso Grosseto
Ibaia

Fiume Ombrone

Il fiume Ombrone visto dall'argine
Ikuspegia

Panorama

vista della piana del Fiume Ombrone visto dall'argine
Argazkia

Diga

Diga presso ponte Taro
Argazkia

Sentiero

Sentiero alla fine dell'argine
Flora

Flora

Girasole
Flora

Flora

oliveto sul lungo fiume
Argazkia

Sentiero

Sentiero lungo l'argine del fiume
Ikuspegia

Panorama

Vista della strada agricola verso Istia d'Ombrone
Ikuspegia

Panorama

vista dalla "fine" della strada agricola verso Istia d'Ombrone. In realtà la strada svolta a sinistra in proprietà privata
Ibaia

Fiume Ombrone

Vista dal fiume Ombrone da Ponte di Istia
Gaztelua

Porta della città

Porta Grossetana, porta ovest del borgo medievale
Argazkia

Foto

casa del borgo
Gaztelua

Porta della città

Portaccia, porta est del borgo medievale
Ikuspegia

Panorama

Vista dalla Portaccia verso est, in direzione di Monte Lumini e Murci
Hondakinak

Mura della città

antiche mura altomedievali del borgo
Eraikin erlijiosoa

Chiesa

Chiesa di San Salvatore
Hondakinak

Foto

Particolare di una casa in pietra e mattoni antichi. Incisione in Latino. Pietra prelevata probabilmente dall'antica Rusellae
Ibaia

Fiume Ombrone

vista del Fiume Ombrone
Gaztelua

Cassero Senese

Palazzo del Podestà
Ikuspegia

Panorama

Vista verso Roselle, Grosseto e Alberese
Ikuspegia

Panorama

Vista verso Roselle e Grosseto
Ikuspegia

Panorama

Vista verso Grosseto

Kokapenaren inguruko iritzi eta galderak

    Nahi izanez gero edo ibilbide hau