Iraupena  6 ordu 33 minutu

Koordenatuak 2459

Noiz igoa 6 de diciembre de 2013

Noiz egina diciembre 2013

  • Balorazioa

     
  • Informazioa

     
  • Erraza jarraitzeko

     
  • Ingurunea

     
-
-
1.444 m
962 m
0
3,4
6,9
13,77 km

Ikusita 3403 aldiz, jaitsita 89 aldiz

Nondik gertu: Trappola, Toscana (Italia)

Il percorso sarebbe di bassa difficoltà quando non c'è la Neve.
Nel nostro caso, lo si è fatto con una considerevole coltre di Neve, in certi punti anche 60/80 cm e senza Ciaspole!
Inoltre, in aggiunta, dal km 8 al 9, il Sentiero era interrotto da un susseguirsi impressionante di Alberi Caduti, dopo le ultime Bufere, che ne ostacolavano il Cammino, il che ci ha indotto, negli ultimi 100 mt a lasciare il Sentiero per tirare dritto in direzione Crinale.
Pertanto, in queste condizioni, il Percorso è stato molto impegnativo.
Nebbia, Freddo, Ghiaccio e orme di Animali Selvatici dappertutto, con avvistamenti degli stessi, tra cui un Cinghiale di Grossa Stazza, e diversi Caprioli. Un'insieme di situazione che davano al Paesaggio un'atmosfera da Survival!
Un po' di Relax al Rifugio Teoni ha stemperato la tensione.

Il maggior punto di interesse rimane comunque la "Badia S. Trinita in Alpe" (958 mt. slm.), primo Monastero a nascere in Casentino intorno al 970 per volere dell’Imperatore Ottone I.
Oltre che religioso, Badia Santa Trinita fu centro Culturale e di Ospitalità.
Molti, e sparsi in un largo territorio, erano i suoi possedimenti che l’Abbazia mantenne fino al 1425, quando perse la sua autonomia passando sotto Vallombrosa.

Visse quindi quattro secoli di autentico splendore, culturale ed economico, cui fecero seguito 3 secoli di decadenza, periodo nel quale, sempre più isolata e impoverita non mancò di conservare comunque un accresciuto Spirito Monastico e Religioso.
Gli ultimi Frati abbandonarono la struttura nei primi del 1700.



Nome: pratomagno


Orario inizio: 12/06/2013 08:06

Orario fine: 12/06/2013 14:39

Distanza: 13,7 km (05:57)

Tempo movimento: 04:40

Media segmento attuale: 2,3 km/h

Media veloc. mov.: 2,9 km/h

Altitudine minima: 962 m

Altitudine massima: 1444 m

Velocità di salita: 255,9 m/h

Velocità di discesa: -369 m/h

Guadagno di elevazione: 862 m

Perdita di elevazione: -866 m

Tempo di salita: 03:22

Tempo di discesa: 02:20


Waypoint

Inizio Percorso, sentiero 32

Ibai

Fosso della Specchiana

Ibai

Fosso della Badia e Inizio Sentiero 44

Hondakinak

Badia S. Trinità

Intersection

Bivio a Tre (prendere quello in mezzo in salita)

refugio libre

Rifugio Casetta Teoni

Intersection

Imbocco Sentiero Cai 36

Intersection

Incroci di Sentieri

Waypoint

Fine Percorso


Nome: Segment 2


Orario inizio: 12/06/2013 11:50

Orario fine: 12/06/2013 14:39

Distanza: 6 km (02:49)

Tempo movimento: 01:28

Media segmento attuale: 2,1 km/h

Media veloc. mov.: 4,1 km/h

Max. Velocità: 12,8 km/h

Altitudine minima: 1159 m

Altitudine massima: 1449 m

Velocità di salita: 116,4 m/h

Velocità di discesa: -240,8 m/h

Guadagno di elevazione: 143 m

Perdita di elevazione: -319 m

Tempo di salita: 01:13

Tempo di discesa: 01:19

Picnic-a

Pian dei Lavacchi

Arriskua

Sentiero con Alberi Caduti

Intersection

Innesto sul Crinale del Pratomagno '00'

Intersection

Innesto sul Crinale (Cai 40, poi 38)

Waypoint

Cancello Zona Pascolo

Intersection

Bivio (a destra per Rifugio Teoni)

1 iruzkina

  • argazkia Giulia Mongiovi

    Giulia Mongiovi 18-feb-2019

    Ibilbide hau egin dut  egiaztatua  Ikusi gehiago

    Qualche salita impegnativa, ma un po' di fatica é il giusto prezzo da pagare per dei panorami fantastici.

Nahi izanez gero edo ibilbide hau