Iraupena  8 ordu 19 minutu

Koordenatuak 3509

Noiz igoa 30 de noviembre de 2013

Noiz egina noviembre 2013

  • Balorazioa

     
  • Informazioa

     
  • Erraza jarraitzeko

     
  • Ingurunea

     
-
-
1.112 m
476 m
0
5,0
10,0
20,0 km

Ikusita 4882 aldiz, jaitsita 68 aldiz

Nondik gertu: Pian di Scò, Toscana (Italia)

Percorso di una Soleggiata Giornata d'Inverno.
Una modesta coltre di Neve per gran parte del Percorso, ha reso la Natura più pittoresca.
Il Tragitto parte da Menzano e salendo per il crinale si snoda nel bosco.
Deviando ad un bivio, si fa visita all'Oratorio Ponticelli, dal quale si prosegue, risalendo sul crinale, per fare una sosta sul punto panoramico del Poggio della Regina, con le Rovine di un Antico Castello.
Scendendo dal Poggio della Regina ci si incammina verso il Monte Acuto, punto panoramico di notevole impatto visivo.
Scendendo dall'Acuto, si prende un sentierino stretto e sinuoso che giunge alla Pecoreccia, da li la strada si fa larga, giungendo all'ex Eremo di Gastra.
La strada, scendendo ancora, inizia a costeggiare il Torrente Resco, con le sue molteplici Cascatelle fino a ricongiungersi con il punto di partenza.

Percorso interessante per la Varietà della Vegetazione, i Corsi d'Acqua, le Rovine e Testimonianze Storiche, ecc.



Nome: pian di sco


Orario inizio: 11/29/2013 08:05

Orario fine: 11/29/2013 16:24

Distanza: 20 km (08:19)

Tempo movimento: 06:04

Media segmento attuale: 2,4 km/h

Media veloc. mov.: 3,3 km/h

Altitudine minima: 476 m

Altitudine massima: 1112 m

Velocità di salita: 364,9 m/h

Velocità di discesa: -409 m/h

Guadagno di elevazione: 1547 m

Perdita di elevazione: -1527 m

Tempo di salita: 04:14

Tempo di discesa: 03:44


Bidegunea

Inizio percorso

Bidegunea

Menzano

Eraikin erlijiosoa

Oratorio Ponticelli

Sul cortile è presente una Fontana, utile per approvigionamento Acqua.
Bidegurutzea

Bivio

Hondakinak

Poggio della Regina

Gailurra

Monte Acuto

Bidegurutzea

Bivio per scendere verso Pecoreccia

Ibaia

Torrente Borronaccio

Hondakinak

Localita La Pecoreccia

Hondakinak

Ex Eremo di Gastra

Ur-jauzia

Cascata sul Torrente Resco

Hondakinak

Capanno

Hondakinak

Podere Gualtiere

Bidegunea

Fine percorso


Nome: Segment 1


Orario inizio: 11/29/2013 08:05

Orario fine: 11/29/2013 16:24

Distanza: 19,4 km (08:19)

Tempo movimento: 05:21

Media segmento attuale: 2,3 km/h

Media veloc. mov.: 3,6 km/h

Max. Velocità: 84,7 km/h

Altitudine minima: 466 m

Altitudine massima: 1166 m

Velocità di salita: 264,7 m/h

Velocità di discesa: -185 m/h

Guadagno di elevazione: 762 m

Perdita di elevazione: -736 m

Tempo di salita: 02:52

Tempo di discesa: 03:58

9 iritzi

  • argazkia MdellaS

    MdellaS 22-ene-2020

    È possibile dormire in uno degli edifici lungo il percorso?

  • argazkia jiva

    jiva 23-ene-2020

    ciao,
    non so se sia possibile dormire in tali edifici. Il convento di Gastra, essendo in stato di abbandono, credo sia pericolante, ricordo che in alcuni punti, ci pioveva dentro. Ho notato che l'adiacente cucina, viene utilizzata, forse come bivacco.
    Credo invece, che in quelle casupole di legno di Gastra, sia possibile passarci la notte. Non so se è proibito, ma le porte non sono chiuse, almeno quando ci passai io nel 2013... hanno l'aspetto di bungalows, alcune rovinate, altre integre.

  • argazkia Marco Davitti

    Marco Davitti 19-jul-2020

    negli anni 80 era un campo estivo, molto bello e ben tenuto. peccato che negli anni tutto si andato perduto. quei bungalow avevano i nomi dei monti vicini. io dormivo in quello chiamato poggio alla regina.

  • argazkia jiva

    jiva 19-jul-2020

    ciao Marco!
    Grazie della tua testimonianza :)

  • argazkia Maria Giovanna

    Maria Giovanna 31-ago-2020

    Salve , mi sai dire se a distanza di 7 anni il percorso è fattibile ?

  • argazkia jiva

    jiva 31-ago-2020

    ciao Maria Giovanna,
    non saprei proprio cosa dire riguardo le attuali condizioni del percorso.
    Infatti Associazioni come il CAI, ad esempio, prima di organizzare una uscita con i soci, vanno sempre a verificare se integro o se invaso da rovi, nonostante siano sentieri da loro tracciati.
    Quindi io, avendolo fatto 7 anni fa, non posso esserle d'aiuto.
    Speriamo intervenga qualche trekker che lo ha fatto di recente dandone testimonianza.

  • argazkia Maria Giovanna

    Maria Giovanna 31-ago-2020

    A quale CAI dovrei rivolgermi per avere qualche informazione ?

  • argazkia jiva

    jiva 31-ago-2020

    credo a quello locale, bisogna fare una ricerca su internet. Io Abito in Umbria.

  • argazkia Maria Giovanna

    Maria Giovanna 01-sep-2020

    Grazie 🙏 e buoni passi 🚶‍♀️

Nahi izanez gero edo ibilbide hau