Jaitsi

Desnibel positiboa

400 m

Zailtasun maila

Zaila

Desnibel negatiboa

400 m

Gehieneko garaiera

216 m

Trailrank

67

Gutxieneko garaiera

-24 m

Ibilbide mota

Zirkularrak

Denbora mugimenduan

2 ordu 41 minutu

Iraupena

3 ordu 4 minutu

Koordenatuak

2361

Noiz igoa

22 de mayo de 2021

Noiz egina

mayo 2021
Izan zaitez lehena txalotzen
Elkarbanatu
-
-
216 m
-24 m
14,06 km

Ikusita 226 aldiz, jaitsita 9 aldiz

Nondik gertu: Puntone, Toscana (Italia)

Ho lasciato l'auto nel parcheggio gratuito in Piazza della Dogana a Puntone (frazione di Scarlino), un parcheggio vicino al porto.
Il percorso inizia percorrendo una vecchia strada asfaltata in disuso che costeggia la Strada Provinciale SP158.
Mi sono diretto verso Portiglione per poi scendere in Via Belvedere e poi ho percorso il Lungomare Giuseppe Garibaldi in tutta la sua lunghezza fino a giungere al ristorante Il Cantuccio.
Il sentiero n°1 con direzione Punta Ala inizia in corrispondenza della fine del parcheggio del ristorante e si individua bene perché sono presenti alcuni cartelli che spiegano i percorsi possibili nella zona.
Il sentiero si presenta come una strada in terra battuta larga che consente il transito a diversi tipi di mezzi. Lungo il percorso ci sono diversi punti panoramici che guardano verso Follonica, l'Isola d'Elba e verso Punta Ala. Molto belli sono quelli che si affacciano su Cala Martina e Cala Violina.
In corrispondenza della seconda ho lasciato il sentiero n°1, ho camminato sulla spiaggia per godermi al massimo il luogo, il mare e i paesaggi.
Ripreso il percorso e "oltrepassata" Cala Civetta sono giunto al bivio con il sentiero n°8. Se proseguivo sul sentiero n°1 sarei arrivavo alla piana dell'Alma e poi a Punta Ala.
Il sentiero n°8 è a tratti un vero e proprio sentiero nella macchia mediterranea, in altri punti una taglia fuoco.
Il sentiero inizia da subito con una ripida salita, verso Poggio Carpineta a 140m slm e prosegue rimanendo in cresta fino a scendere e si giunge ad un trivio.
A sinistra si va col sentiero n°2 a Cala Violina, a destra col n°3 al parcheggio per le auto e dritto si rimane sul sentiero n°8 che porta a Poggio la Guardia. Ho proseguito dritto e di nuovo in salita. Ho preso la deviazione sentiero n°8A che mi ha consentito di vedere dei bellissimi panorami sul mare in direzione di Punta Ala e su Cala Violina. Tutta la fatica fatta sono stati ripagati dall'immensità degli spazi aperti dal verde e dal mare.
Giunto a Poggioo la Guardia a 212m sim ho preso il sentiero n°7 che scende in direzione mare e Poggio San Supero.
Al Poggio San Supero a 121m slm ho preso il sentiero n°5 che lentamente scende in direzione di Portiglione e giunto in tale località ho ripreso la strada asfaltata in disuso per tor are all'auto.
È un bellissimo trekking, molto impegnativo sui sentieri del ritorno ma i panorami ripagano tutte le fatiche fatte.
In questo trek si può godere del mare, della collina, del vento dei colori della natura. Molto bello, consiglio di non farlo in estate quando è pieno di turisti.
Ikuspegia

Panorama

Vista dalla strada verso Follonica
Ikuspegia

Panorama

Vista dalla strada verso il porto di Scarlino e verso Follonica
Informazio puntua

Indicazioni

Cartello con la descrizione dei possibili percorsi da fare nella zona
Informazio puntua

Indicazioni

Dal Ristorante il Cantuccio parte il Sentiero n°1 i cartelli spiegano il passaggio di Garibaldi e i possibili percorsi nella zona
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°1verso il mare
Flora

Flora

Fiori lungo il percorso
Flora

Flora

Fiori lungo il percorso
Argazkia

Foto

Il sentiero n°1 in bosco
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°1verso il mare e verso Piombino
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°1verso Punta Ala e nell'altra foto verso l'Elba
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°1verso Cala Martina
Atseden-gunea

Area picnic

Area picnic nei pressi di Cala Martina
Monumentua

Monumento

Monumento dedicato a Garibaldi
Bidegurutzea

Intersezione

Bivio a sx sentiero n°2 destra sentiero n°1. Ho proseguito sul primo
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°1verso il mare
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°1verso il mare e verso Cala Martina
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°1verso Punta Ala
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°1verso Cala Violina
Atseden-gunea

Atea Picnic

Area picnic nei pressi di Cala Violina
Hondartza

Cala Violina

Vista dalla spiaggia di Cala Violina verso il mare e le colline circostanti
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°1verso Punta Ala
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°1verso Cala Civetta e il mare
Bidegurutzea

Intersezione

Bivio a sx sentiero n°8 destra sentiero n°1.che scende fino alla piana dell'Alma Ho girato a sinistra in modo da tornare indietro e preso il sentiero n°8
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°8 verso il monte dell'Alma e la pianura dell'Alma
Informazio puntua

Indicazioni

Poggio Carpineta 140m slm
Argazkia

Foto

Sentiero n°8
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°8 verso il mare e verso Poggio la Guardia
Bidegurutzea

Intersezione

Bivio a sx sentiero n°2 verso Cala Violina destra sentiero n°3 con direzione il parcheggio per le auto e la Strada Privinciale SP158 e dritto sentiero n°8. Ho proseguito dritto sul sentiero n°8
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°8 verso Punta Ala
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°8A verso il mare
Bidegurutzea

Intersezione

Poggio la Guardia 212m sim Bivio a sx sentiero n°7 destra sentiero n°8 verso la strada ProvincialeSP158. Ho svoltato a sinistra e sono sceso percorrendo il sentiero n°7
Bidegurutzea

Intersezione

Bivio a sx sentiero n°7 verso Cala Martina destra sentiero n°6 verso Poggio San Supero. Ho proseguito a destra con direzione Poggio San Supero.
Ikuspegia

Panorama

Vista del sentiero n°6
Bidegurutzea

Intersezione

Poggio San Supero 121m slm Bivio a sx sentiero n°5 verso Cala Martina destra sentiero n°6. Ho proseguito sul sentiero n°6 con direzione Puntone.
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°6 verso Follonica
Ikuspegia

Panorama

Vista dal sentiero n°6verso il porto di Scarlino

Kokapenaren inguruko iritzi eta galderak

    Nahi izanez gero edo ibilbide hau