Denbora  7 ordu 50 minutu

Koordenatuak 3030

Noiz igoa 28 de marzo de 2018

Noiz egina marzo 2018

-
-
1.781 m
1.035 m
0
3,2
6,4
12,89 km

Bisitak 287, kokapena 15

Nondik gertu Villa Carmine, Lazio (Italia)

Partenza dalla loc. Forca (1115 m). Inizialmente si segue l'evidente carrareccia e poi si prende il costone Ovest per raggiungere la vetta del M. Tilia (1775 m). Si scende in direzione Sud, oltrepassando la Prima e la Seconda Fossa; ci si mantiene sulla dorsale nel bosco in direzione Ovest senza scendere nella Terza Fossa per guadagnare la vetta del Monte Corno (1735 m).
Si prosegue quindi in direzione Ovest, scendendo prima nel Prato Lupino e poi percorrendo la lunga dorsale che, tra una lunga serie di saliscendi, costituisce l'antico confine tra il Regno Borbonico e lo Stato Pontificio.
Si intercettano tre cippi di confine, l'ultimo dei quali in vetta al Collelungo (1652 m).
Si prosegue in direzione Ovest lungo la dorsale, perdendo lentamente quota. Mediante una decisa svolta a dx il sentiero entra nel bosco e arriva sul piano stradale, in corrispondenza della Casa Cantoniera.
Escursione superba, in ambiente incontaminato e poco frequentato, con panorami mozzafiato verso il settore settentrionale del gruppo dei monti reatini, apprezzato da una prospettiva inconsueta.
A 42,56394N, 12,92012E
A 42,56282N, 12,92279E
A 42,55833N, 12,93712E
A 42,55342N, 12,93624E
A 42,54505N, 12,92462E
A 42,54636N, 12,91501E
A 42,54792N, 12,91101E
A 42,55135N, 12,90434E
svolta A 42,55692N, 12,88087E

Kokapenaren inguruko iritzi eta galderak

    Nahi izanezkero edo ibilbide hau