-
-
944 m
414 m
0
6,1
12
24,25 km

Bisitak 349, kokapena 23

Nondik gertu Brento, Emilia-Romagna (Italia)

L’aver pernottato nel B&B Sulla Via degli Dei , ci ha permesso di guadagnare 4 km sulla tappa successiva cosa che si è rivelata molto utile. Siamo saliti su monte Adone senza troppa fatica per tratto di sterrata in terra battuta e poi sentiero a volte in ripida salita. Sotto la Croce a due facce (una bianca e una nera), c’è il libro delle vette sul quale si può lasciare una frase per ricordare il proprio passaggio. Poi discesi a Brento su sterrata abbiamo fatto una breve sosta alla fontana a fianco della trattoria per bere e rifornirci di acqua e poi abbiamo proseguito per la strada asfaltata verso Monzuno. Poco dopo, una deviazione su una stradina asfaltata secondaria che poi diventa sentiero in prossimità di Monterumici, ci ha ricondotto di nuovo sulla strada principale per Monzuno. Dove siamo arrivati, proseguendo su asfalto in Piazza XXIV maggio. Qui in piazza abbiamo sostato per il pranzo ci siamo riforniti di acqua e poi ci siamo rimessi in cammino passando dal Rifugio degli Alpini dove c’è un’altra fontana. Proseguendo poco dopo su un sentiero che ci ha portato a Poggio Santa Croce dove siamo passati sotto la stazione radio che si vedeva in lontananza dopo Brento. Poi avanti ancora su a Monte Galletto dove siamo passati dal parco eolico ed infine abbiamo raggiunto Madonna dei Fornelli. La tappa è molto bella e la difficoltà si risente per i dislivelli affrontati che non sono stati indifferenti.

Ikusi gehiago external

Kokapenaren inguruko iritzi eta galderak

    Nahi izanezkero edo ibilbide hau